Evacuatori di fumo e calore di grandi dimensioni con la nuova UNI 9494-1 2017

16 05 2017
Evacuatore a lamelle SUT

Uno dei cambiamenti più rilevanti introdotti dalla nuova UNI 9494-1 2017 in vigore da marzo, riguarda la possibilità di utilizzare evacuatori naturali di qualsiasi dimensione. La precedente edizione della norma UNI 9494-1 limitava le dimensioni degli evacuatori il cui lato maggiore non poteva superare i 3 m di lunghezza.

Si tratta di una novità importante, che andrà a impattare positivamente non solo la progettazione ma anche l’installazione e la manutenzione dei Sistemi di Evacuazione di Fumo e Calore Naturali.

Grazie a questa modifica infatti sarà possibile assicurare la stessa superficie aerodinamica di estrazione con un numero inferiore di evacuatori. Questo permette una riduzione della complessità dell’impianto e una conseguente notevole riduzione dei costi: un numero minore di evacuatori infatti comporta un minore impatto economico sia per le opere accessorie (forometrie e lattonerie di compensazione), sia per la manutenzione ordinaria e straordinaria.

Bovema offre gli evacuatori più grandi sul mercato, sia nella categoria “a lamelle” che “a cupola”.

EVACUATORE A LAMELLE STANDARD BOVEMA

Dimensioni foro minimo: 2440 x 3840 mm

Dimensioni esterne incluso flange: 2700 x 4100 mm (realizzabili su misura)

Azionamento: cilindro pneumatico a un tubo o motore elettrico 24 V

Superficie utile di apertura: Aa= 6,09 mq (EN 12101-2)

SCARICA SCHEDA TECNICA

EVACUATORE A UN BATTENTE BOVEMA

Dimensioni foro minimo: 2000 x 3000 mm

Dimensioni esterne incluso flange: 2160 x 3160 mm

Azionamento: cilindro pneumatico (solo apri) o motore elettrico a 48 V (apri e chiudi)

Superficie utile di apertura (max): Aa= 3,90 mq (EN 12101-2)

SCARICA SCHEDA TECNICA

Contattaci per avere informazioni specifiche sui prodotti e per valutarli all’interno del tuo progetto

  • Drop files here or
    Accepted file types: dwg, zip, pdf, jpeg, doc, docx, xls, xlsx.