+39 02 7063 3807

Appendice G della norma UNI 9494-1:2017

BOVEMA è la prima azienda di Smoke Management in Italia che ti segue dalla progettazione alla certificazione. Da 25 anni la prima scelta dei progettisti.

Appendice G della norma UNI 9494-1:2017

L’appendice G della norma UNI 9494-1:2017 definisce le modalità con cui è possibile realizzare lo smaltimento di fumo e calore di tipo naturale. Il Capitolo S.8 del Codice di prevenzioni incendi la indica come soluzione alternativa per il controllo del fumo con livello di prestazione II.

Rispetto ad altre soluzioni alternative, l’appendice G presenta l’indubbio vantaggio per il progettista antincendio di poter essere impiegata senza dover fornire ulteriori dimostrazioni. Mentre la soluzione conforme prevede l’utilizzo di aperture secondo uno dei 5 tipi previsti: SEa, SEb, SEc, SEd, SEe, l’allegato G della UNI 9494-1 prescrive l’utilizzo di Evacuatori di fumo e calore naturali certificati ma con un dimensionamento in termini di aperture richieste assai inferiore.

Per i sistemi di smaltimento fumo forzato si può fare riferimento all’appendice H della norma UNI 9494-2:2017. Entrambe le soluzioni sono utilizzabili anche nelle autorimesse.

Linee HTML
Questa scritta non sara visibile sul frontend

Cosa deve sapere il progettista per essere a norma​

Evita sorprese in fase di certicazione e adati ad esperti delle normative che ti seguono dalla progettazione alla certicazione.

Cosa deve sapere l'impresa di costruzioni​

Affidati a un partner specializzato capace di anticipare i problemi e risolverli: un punto di riferimento unico per tutte le fasi, nessuna sorpresa in fase di certificazione.

Cosa deve sapere l'impiantista

Il mantenimento dello strato libero da fumi è la performance fondamentale di un SENFC. Guarda i nostri webinar per una corretta gestione dei livelli di rischio.

Scarica il file

  • Hidden

  • Questo sito è protetto da reCAPTCHA. Si applicano le norme sulla privacy e termini di servizio di Google.