+39 02 7063 3807

UNI EN 12101-1

BOVEMA è la prima azienda di Smoke Management in Italia che ti segue dalla progettazione alla certificazione. Da 25 anni la prima scelta dei progettisti.

UNI EN 12101-1

Lo studio di questa importante applicazione e lo sviluppo rapido di nuovi materiali ha generato la nuova norma di prodotto per le barriere al fumo e al fuoco: la UNI EN 12101-1, che definisce le caratteristiche del prodotto, le prove alle quali è sottoposto e presenta anche alcuni tipi di applicazione.

E’ importante rimarcare che è norma di prodotto, uguale per tutti i paesi europei.

La norma in Italia è presente con la veste UNI EN 12101-1.

È una delle norme del gruppo EN 12101, riguardanti i sistemi di controllo dei fumi e dei gas caldi negli edifici.

La norma divide le barriere in due classifiche, in base alla prova di resistenza al fuoco. Il materiale è posto a chiudere la bocca del forno di prova e testato a due diverse temperature: se l’aumento della temperatura è portato a 600°C  si ha la classe D; se l’aumento della temperatura nel tempo non viene bloccato a 600° ma in tre ore raggiunge e supera 1000°C, allora si ha la classe DH.

Linee HTML
Questa scritta non sara visibile sul frontend

Cosa deve sapere il progettista per essere a norma​

Evita sorprese in fase di certicazione e adati ad esperti delle normative che ti seguono dalla progettazione alla certicazione.

Cosa deve sapere l'impresa di costruzioni​

Affidati a un partner specializzato capace di anticipare i problemi e risolverli: un punto di riferimento unico per tutte le fasi, nessuna sorpresa in fase di certificazione.

Cosa deve sapere l'impiantista

Il mantenimento dello strato libero da fumi è la performance fondamentale di un SENFC. Guarda i nostri webinar per una corretta gestione dei livelli di rischio.

Scarica il file

  • Hidden

  • Questo sito è protetto da reCAPTCHA. Si applicano le norme sulla privacy e termini di servizio di Google.