Sistemi di smaltimento di fumi e calore (SFC)

Componenti

I componenti minimi di un sistema di smaltimento di fumo e calore sono tre:

Le aperture di smaltimento di fumo e calore sono finalizzate all’estrazione dei fumi di incendio, possono essere aperture già presenti nell’edificio oppure realizzate ad hoc. Possono essere sia di tipo naturale che meccanico.

 

Le aperture di ingresso aria sono finalizzate a permettere l’entrata dell’aria pulita dall’esterno, possono essere aperture già presenti nell’edificio oppure realizzate ad hoc. Possono essere sia di tipo naturale che meccanico.

 

Gli azionamenti permettono l’entrata in funzione del sistema e possono essere di tipo sia manuale che automatico.